venerdì , 17 agosto 2018

Home » Ambiente » La Stazione di Ricerca Halley VI in Antartide costretta a chiudere

La Stazione di Ricerca Halley VI in Antartide costretta a chiudere

gennaio 24, 2017 8:57 am Category: Ambiente, Zoom On A+ / A-

La comunicazione arriva direttamente dal British Antarctic Survey, secondando le ultime osservazioni che hanno visto la formazione di rotture significative nel ghiaccio della banchina polare proprio a ridosso della stazione di ricerca britannica.

Esiste infatti la concreta possibilità che un grosso blocco di ghiaccio possa staccarsi dalla banchina nei prossimi mesi e l’agenzia ha deciso di far evacuare la stazione Halley VI per garantire l’incolumità delle 88 persone tra scienziati e personale di supporto.

La Stazione Halley è una struttura di ricerca mobile posizionata sulla piattaforma glaciale di Brunt, che si protende dalla costa Caird dell’Antartide fino al Mare di Weddell. Le ricerche di Halley hanno portato alla scoperta del buco dell’ozono dell’atmosfera nel 1985, anche se la stazione viene utilizzata per tutti i tipi di scopi scientifici, compreso il monitoraggio dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare

La piattaforma glaciale Brunt “scorre” in direzione del mare ad una velocità di circa 0,25 miglia all’anno, secondo il British Antarctic Survey. Talvolta si formano lunghi crepacci nel ghiaccio che causano la formazione di grandi iceberg, anche se la tempistica di questi eventi tende ad essere imprevedibile.

Negli ultimi anni, la calotta antartica ha attirato una crescente attenzione sul rapido scioglimento dei ghiacci e la  crescente instabilità che alcune aree stanno vivendo a causa del cambiamento climatico globale, in particolare nell’Antartide occidentale. Tuttavia, alcuni ghiacciai anche nell’Antartide orientale, dove si trova la Stazione di Ricerca Halley – tipicamente considerata la parte più stabile – sono diventati sempre più vulnerabili in questi ultimi anni.

La stazione di ricerca Halley VI è così già in fase di spostamento a circa 14 miglia dall’attuale posizione verso l’interno.

 

scroll to top
TimeStars