venerdì , 17 agosto 2018

Home » Misteri » Gli alieni esistono. Parola di Stephen Hawking

Gli alieni esistono. Parola di Stephen Hawking

maggio 10, 2010 10:28 am Category: Misteri A+ / A-

Stephen Hawking, l’astrofisico inglese, non ha dubbi: gli alieni esistono ma il genere umano farebbe meglio a non cercare un contatto.

In un universo con cento miliardi di galassie, ciascuna contenente centinaia di milioni di stelle, è improbabile che la Terra sia l’unico luogo dove si sia evoluta la vita. “Per il mio cervello matematico i numeri da soli fanno pensare che è perfettamente razionale l’esistenza di alieni», riporta il Sunday Times.

 

La vita extraterrestre, spiega lo studioso, è concepibile nei modi come la conosciamo – dal microbo al bipede intelligente. Le forme più probabili di vita potrebbero essere microrganismi e animali semplici; in fin dei conti, queste specie avrebbero dominato anche la Terra per milioni di anni.

Ciò nonostante, Hawking mette in guardia l’umanità dal possibile incontro con forme di vita intelligente: «Il contatto con la vita aliena potrebbe essere disastroso per la razza umana».

Il motivo? Gli alieni potrebbero tentare di sfruttare la nostra Terra per le sue risorse, per poi proseguire. Lo scienziato paragona tale situazione con la quella della scoperta dell’America nel 1492: «Quando Colombo sbarcò in America, le cose non sono più andate così bene per gli indigeni».

L’astrofisico Stephen Hawking

Hawking ha in mente degli alieni-nomadi che, dopo aver esaurito tutte le risorse del proprio pianeta, vanno a caccia attraverso le galassie di altri pianeti da sfruttare.

Oltretutto, immagina l’esperto: «Questi esseri potrebbero sottomettere e colonizzare i pianeti a bordo di navi giganti». E sottolinea: «Basta guardare a noi stessi per vedere come potrebbe svilupparsi la vita intelligente in qualcosa che non vorremmo incontrare».

scroll to top
TimeStars